Orrori in famiglia per Renée

La Zellweger, dopo aver detto di no al remake di The Eye, interpreterà l'horror Case 39

Dopo il mancato accordo per il remake del coreano The Eye, il premio Oscar Renée Zellweger avrebbe firmato per il ruolo principale in un altro horror, Case 39, per la Paramount Pictures.

La sceneggiatura, opera di Ray Wright, ha per protagonista un'assistente sociale piuttosto idealista che si lascia coinvolgere nel caso di una bambina di dieci anni maltrattata dai familiari, per poi scoprire che le cose non sono quello che sembrano.

L'inizio delle riprese è fissato per il 31 luglio a Vancouver, e lo studio è alla ricerca di un regista; alla produzione c'è Kevin Misher con la sua Misher Films, subordinata alla Paramount; il progetto è stato acquisito dalla Morgan Creek Productions e doveva essere una distribuzione Universal.

Orrori in famiglia per Renée
Privacy Policy