Omaggio a Vittorio De Sica su Sky Cinema Classics

A 40 anni dalla scomparsa, Sky Cinema Classics dedica una maratona di film all'immenso Vittorio De Sica. Attore e regista, fu tra i padri del Neorealismo e quattro volte Premio Oscar.

Il 13 novembre del 1974 ci lasciava una delle colonne portanti del cinema italiano. Attore prima di teatro e poi di cinema, per poi raggiungere la regia intorno agli anni '40, Vittorio De Sica fu tra i primi e i pochi registi italiani ad essere apprezzato al di fuori del Paese. Con i suoi film conquistò la critica del tempo e ancora oggi continua ad essere considerato uno dei massimi esponenti del cinema italiano. A 40 anni dalla sua scomparsa, Sky Cinema Classics HD gli dedica la serata di giovedì 13 novembre e una maratona di capolavori tra sabato 15 e domenica 16.

Vittorio De Sica

Tra gli autori di maggior rilievo del cinema italiano, fu capace da un lato di creare capolavori neorealisti, allontanandosi dal linguaggio tipico del cinema hollywoodiano del tempo, e dall'altro di divertirsi e divertire attraverso splendide e indimenticabili commedie all'italiana. Portò alla ribalta attrici del calibro di Sophia Loren e fu inseparabile amico del grande Cesare Zavattini, con il quale scrisse le sceneggiature dei suoi più importanti film. Amato dagli spettatori e apprezzato dalla critica, l'eredità di Vittorio De Sica continua ad essere oggi di grande ispirazione.

Leggi anche: Sophia Loren, la bellezza fa 80!

Sky Cinema Classics HD propone giovedì 13 novembre, a partire dalle 19.00, il film vincitore del Premio Oscar nel '65 Ieri, oggi, domani che vede come protagonisti Marcello Mastroianni e Sophia Loren, proseguendo in prima serata con uno dei capolavori della maturità, Il giardino dei Finzi Contini, premio Oscar nel 1972. A concludere la serata, il film Racconti romani, diretto da Gianni Franciolini e con Vittorio De Sica come protagonista.

L'omaggio prosegue, sempre su Sky Cinema Classics HD, sabato 15 dalle ore 10.00 fino a domenica notte con una maratona di imperdibili film. Tra i titoli, due film degli esordi: Teresa Venerdì, commedia borghese in cui De Sica interpreta un aitante dottore, e I bambini ci guardano, straordinario film tratto dal romanzo di Cesare Viola Pricò; Matrimonio all'italiana, commedia sentimentale con la coppia Mastroianni-Loren che vinse ben 4 David di Donatello, e Il viaggio, ultima regia di De Sica su soggetto di Luigi Pirandello.

Omaggio a Vittorio De Sica su Sky Cinema Classics

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy