Nuovi progetti TV per Anthony Edwards

Tramite la sua nuova società di produzione, la star di ER ha firmato un contratto con la CBS Paramount Network TV.

In attesa di rivedere Anthony Edwards nella nuova stagione di E.R. - Medici in prima linea - ancora una volta nei panni del dottor Greene, ma in un flashback - l'attore ha annunciato di aver firmato un contratto con la CBS Paramount Network TV che lo vedrà impegnato nelle vesti di interprete, sceneggiatore e produttore.

Tramite la sua nuova società di produzione, la Grand Central Entertainment - fondata insieme a Cheryl Dolins, che ha già lavorato per la NBC come executive - Edwards svilupperà nuovi progetti televisivi per la CBS, ai quali potrebbe prendere parte come interprete, oppure esserne l'autore.

La notizia è stata confermata da David Stapf della CBS, che conosce Edwards da molti anni: "Il suo talento creativo va ben oltre la recitazione" - ha detto - "Anthony è un grande regista e uno storyteller. Sia lui che la Dolins hanno una solida reputazione nel nostro ambiente"

Di recente Edwards ha fatto parte del cast di Motherhood, una nuova commedia nella quale affianca Uma Thurman e Minnie Driver. Il film, che è diretto da Katherine Dieckmann, racconta la storia di una giovane madre, che si accinge a organizzare una festa per il sesto compleanno di sua figlia, senza sapere che andrà incontro a clamorosi imprevisti.

Nuovi progetti TV per Anthony Edwards
Privacy Policy