Nuovi progetti per William Monahan

Lo sceneggiatore, premio Oscar per The Departed, è al lavoro sullo script di un film che sarà diretto da Scorsese, e sull'adattamento di un thriller che sarà interpretato da Leonardo DiCaprio.

Nuovi progetti per William Monahan: lo sceneggiatore, premio Oscar per la sceneggiatura di The Departed - Il bene e il male, sta rielaborando lo script di The Long Play - che probabilmente sarà diretto da Martin Scorsese, e sta lavorando alla sceneggiatura di Confession of Pain, remake di Seung Sing, un poliziesco concepito dallo stesso team creativo di Infernal Affairs.

The Long Play sarà prodotto da Scorsese e dalla Jagged Films di Victoria Pearman e Mick Jagger e racconterà la storia di due amici, che si svilupperà in quarant'anni di musica, dai primi tempi del R&B fino all'hip-hop dei giorni nostri. Il regista di Taxi Driver aveva già lavorato con Jagger per un documentario realizzato lo scorso autunno al Beacon Theater.

Confession of Pain invece sarà interpretato da Leonardo DiCaprio e racconterà la storia di due amici, un investigatore privato ed un ispettore di polizia che indagano sull'omicidio del suocero di uno di loro, e le loro indagini si svilupperanno in maniera inaspettata.
DiCaprio produrrà il film con la sua Appian Way assieme alla Vertigo di Roy Lee e Doug Davison. Monahan invece sarà il produttore esecutivo della pellicola. Lo sceneggiatore ha appena terminato di lavorare agli script di Penetration, un film che sarà diretto da Ridley Scott, e di Marco Polo, un film che sarà interpretato da Matt Damon.

Nuovi progetti per William Monahan
Privacy Policy