The Office

2005 - 2013

Nuovi progetti per Steve Carell?

La Dunder Mifflin di The Office potrebbe dover mettere un annuncio per cercarsi un nuovo capo, ma non è ancora detta l'ultima parola.

La comedy series creata nel 2005 come remake della omonima serie inglese, The Office, potrebbe in futuro subire dei rivoluzionamenti nell'organico aziendale: Steve Carell, il brillante attore che interpreta Michael Scott, ha commentato, durante un'intervista per la promozione del suo ultimo film (Notte folle a Manhattan) che il contratto con la NBC durerà soltanto fino alla prossima stagione: "penso che forse sarà il mio ultimo anno con la serie" ha affermato Carell.

Ma non fatevi prendere dal panico: per quanto Steve sia un tornado umano impegnato in mille e uno progetti (Hi-T, Get Smart 2, Missing Links, solo per citarne alcuni), è anche vero che ogni volta che un contratto si avvicina al suo termine, inizia una sorta di danza rituale tra attori e networks che si protrae fino al raggiungimento di un nuovo accordo o, raramente, alla rottura dei rapporti. Questo corteggiamento burocratico di solito coinvolge il pubblico, con notizie dell'ultima ora che lasciano i fan in uno stato di prostrazione, tra altalene emotive degne del prozac. Quindi fan di The Office, abbiate fede e tenetevi forte.

Nuovi progetti per Steve Carell?
Privacy Policy