Nuovi episodi pilota in arrivo su ABC, CW e FOX

Nuovi progetti televisivi in via di realizzazione: se la CW punta sulla giovanissima Brittany Robertson in 'Light Years', la ABC scommette su un legal drama scritto da Dave Hemingson e la FOX invece approva progetti come la sit-com fantascientifica Boldly Going Nowhere e il teen-musical Glee, ideato da Ryan Murphy, autore di Nip/Tuck. Per metà gennaio intanto, è fissato il debutto di The Beast, la nuova serie con Patrick Swayze.

Pioggia di pilot, in questo periodo, per i principali network americani: la settimana scorsa avevamo anticipato alcuni progetti in via di realizzazione, e in questi giorni ne sono stati annunciati altri.
La CW, ad esempio - che ha nel suo carnet serie come Gossip Girl, 90210 e un possibile remake di Melrose Place, ha annunciato di aver scritturato Brittany Robertson come protagonista di Light Years, pilot di una nuova serie tv ideata da Liz Tigelaar. La biondissima Brittany, classe 1990, già vista ne L'amore secondo Dan e nella serie Swingtown, vestirà i panni di una quindicenne che dopo aver trascorso l'infanzia in numerose famiglie affidatarie, decide di mettersi sulle tracce dei suoi genitori naturali, che l'avevano data in adozione dopo averla concepita in seguito ad una notte di passione. La ragazza si metterà in contatto con sua madre, conduttrice di uno show radiofonico mattutino, e suo padre, immaturo titolare di un bar, e insieme a loro, col tempo, formerà una famiglia. Il pilot di Light Years - che inizialmente era un progetto che doveva essere sviluppato dalla ABC - sarà diretto da Gary Fleder, autore di alcuni episodi di serial come October Road.

Messo da parte il pilot della Tigelaar, la ABC scommette sul legal drama con un nuovo pilot che al momento non ha ancora un titolo, e che è stato sviluppato da David Hemingson. Il progetto - la cui lavorazione sarebbe dovuta iniziare ad agosto - vede Matt Long nel ruolo di un ex-studente di legge, che approda in uno studio legale di Los Angeles. Recentemente Long ha fatto parte del cast di Homecoming, accanto a Mischa Burton e Jessica Stroup: si tratta di un horror diretto dall'autore di American Psycho II, incentrato su vendetta architettata da una ragazza che dopo essere stata lasciata dal suo fidanzato, lo ritrova accanto ad un'altra.

La Fox intanto ha dato la sua approvazione su due progetti di cui avevamo già parlato nelle scorse settimane: si tratta di Glee, high school drama concepito da Ryan Murphy, autore di Nip/Tuck, che ha anche diretto il pilot e ne ha firmato la sceneggiatura con Ian Brennan e Brad Falchuk, e di Boldly Going Nowhere, ideato dagli autori di It's Always Sunny in Philadelphia.
Il progetto di Murphy potrebbe affiancare nella programmazione della midseason il contest-show American Idol, vede protagonista un gruppo di ragazzi che fanno parte di un gee club, ovvero del coro di un college. Di conseguenza, nella serie sono previsti anche numeri musicali. Più interessante invece, almeno sulla carta, la storyline di Boldly Going Nowhere, incentrata sulle giornate dell'equipaggio di una navicella spaziale. Il progetto è stato presentato come "un ibrido tra The Office e Star Trek".Per queste due serie targate FOX, il network ha già commissionato nuovi episodi successivi al pilot.

Segnaliamo infine la data ufficiale del debutto di The Beast, la serie che vede protagonista Patrick Swayze, che nonostante la grave malattia dalla quale è stato colpito, non ha rinunciato al progetto. Il serial inizierà il 15 gennaio sul network A&E, ed è la storia di un agente federale, al quale viene affiancato un collega più giovane, ma ignora che in realtà costui è stato incaricato di svolgere delle indagini su di lui. Accanto a Swayze, molte saranno felici di vedere il modello australiano Travis Fimmel, ex-testimonial di Calvin Klein.

Nuovi episodi pilota in arrivo su ABC, CW e FOX
Privacy Policy