Harry Potter e il principe mezzosangue

2009, Fantastico

Nuovi acquisti per Harry Potter 6

Un tremendo licantropo, un paio di mangiamorte e diversi studenti sarebbero sul punto di unirsi alla compagnia per il sesto episodio, che David Yates inizierà presto a girare.

Maria Vittoria Galeazzi

Secondo fonti non ufficiali, il prossimo film sul maghetto occhialuto, Harry Potter e il principe mezzosangue, diretto da David Yates - regista dell'ultima avventura cinematografica della saga, Harry Potter e l'ordine della fenice - avrà numerose new entry nel suo cast. I nuovi probabili interpreti sono Dave Legeno (nella foto), un wrestler già apparso in numerosi film, Ralph Ineson, attore di cinema e soprattutto di tv, e cinque attori per ruoli minori.

Legeno dovrebbe vestire i panni del lupo mannaro Fenrir Greyback. È possibile, secondo le voci che girano, che il personaggio di Greyback possa, almeno in parte, essere realizzato con le tecniche di CGI, come già avvenuto per Grop nell'Ordine della Fenice. Ineson, invece, dovrebbe interpretare il mangiamorte Amycus Carrow; gli altri piccoli ruoli si riferiscono a un altro mangiamorte, un membro del Lumaclub, una studentessa di Hogwarts e apparizioni di questo genere. Suscita curiosità, perché non presente nei romanzi di J.K. Rowling, il personaggio che sarà interpretato da Nina Volkner, tale Wendy Slinkhard.

Un altro annuncio trapelato, riguardo agli adattamenti cinematografici dei libri della Rowling, è il possibile ritorno alla regia di David Yates anche per Harry Potter e i doni della morte, settimo e (forse) ultimo episodio della saga del giovane mago, atteso per il 2010. Secondo quanto ha dichiarato l'autrice di romanzi per bambini Lois Lowry, Yates vuole posticipare la realizzazzione del film tratto dal suo romanzo, The Giver, per dare la precedenza alle riprese dell'Harry Potter finale.

Nuovi acquisti per Harry Potter 6
Privacy Policy