Non per soldi... ma per amore: in arrivo un sequel?

Cameron Crowe apre alla possibilità di scoprire cosa è accaduto alla coppia formata da John Cusack e Ione Skye in tutti questi anni.

Il regista Cameron Crowe non è amante dei sequel. L'autore di Quasi famosi e Vanilla Sky ama guardare avanti e pensare ai suoi prossimi progetti. Crowe al momento ha ben due film in arrivo, il documentario Pearl Jam Twenty, dedicato alla carriera ventennale della celebre band di Seattle, e il toccante We Bought A Zoo. Tra tutti i suoi lavori realizzati in passato ce n'è però uno, amatissimo dai fan, sul quale potrebbe non essere stata detta la parola fine. Si tratterebbe della commedia romantica Non per soldi... ma per amore. Il film, realizzato nel 1989, vedeva protagonista John Cusack nei panni di un giovane studente spiantato che si innamora della bella e brillante Diane Court (Ione Skye). I due non sembrano ben assortiti e il padre di lei si oppone decisamente alla loro relazione, ma quando l'uomo viene arrestato per truffa fiscale le cose cambieranno.

"Non per soldi... ma per amore è la sola cosa che ho scritto in passato a cui continuo a ripensare di tanto in tanto. Una volta ne ho anche parlato con John Cusack, perché sento che potrebbe esserci un nuovo capitolo". Chissà se i fan apprezzeranno. Nel frattempo Crowe torna alla sua amata musica per un nuovo documentario, dedicato stavolta al popolare ed eccentrico Elton John.

Non per soldi... ma per amore: in arrivo un...
Privacy Policy