Non ci indurre in tentazione

2012, Drammatico

Non ci indurre in tentazione in DVD dal 29 gennaio

In homevideo l'opera prima del giovane N. Santi Amantini, girata con un budget di poco superiore ai mille euro.

Dopo la grande curiosità suscitata durante l'uscita cinematografica, per via della forte tematica della crisi spirituale al centro della pellicola diretta dal regista N. Santi Amantini, arriva finalmente in homevideo dal 29 gennaio, grazie a Whiterose Pictures, Non ci indurre in tentazione.
Estremamente low-budget, girato con una cifra record (poco più di mille euro), il film vede come attore unico Lorenzo Berti, nella parte del seminarista e del suo doppio tentatore.

Non ci indurre in tentazione segna l'esordio alla regia di N. Santi Amantini, giovane cineasta con alle spalle una riconosciuta carriera come direttore della fotografia (tra i suoi ultimi lavori ricordiamo l'horror/splatter In the market di Lorenzo Lombardi).
Definito dalla stampa nazionale un interessante dramma da camera, il film narra la storia di un ex-seminarista in crisi di fede che rinchiuso tra le pareti della casa natia, intraprende gli ultimi giorni di una lotta spirituale con il suo Doppio tentatore, "un gemello cattivo" che lo perseguita...

L'edizione homevideo si presenta curata e ricca di contenuti extra: dal backstage ufficiale, all'intervista al regista, dai trailer cinematografici al cortometraggio "William Wilson", girato nel 2007 dallo stesso Amantini e dal quale è nata l'idea/ispirazione per il film. Il dvd sarà acquistabile dal sito web ufficiale della distribuzione Whiterose Pictures e nei migliori store online, oltre ad essere disponibile in vari punti vendita e noleggio d'Italia.

Non ci indurre in tentazione in DVD dal 29 gennaio
Privacy Policy