Noah Wyle contro gli alieni di Spielberg

Secondo 'Entertainment Weekly', il network TNT ha in cantiere un nuovo serial sci-fi prodotto da Spielberg che vedrebbe la star di ER alle prese con un'invasione aliena.

Il network TNT prepara la sua risposta a V, il remake televisivo di V-Visitors che debutterà sulla ABC a partire dalla prossima midseason, e almeno sulla carta sarà una risposta notevole, visto che si tratta di una serie sci-fi prodotta da Steven Spielberg che potrebbe essere interpretata da Noah Wyle.
Stando a quanto anticipato da Entertainment Weekly, il pilot della TNT sarebbe incentrato su un gruppo di umani - capitanato da Wyle - che decide di rovesciare la dominazione aliena che sei mesi prima ha decimato la razza umana.

Spielberg ha già avuto occasione di lavorare con Wyle per E.R. - Medici in prima linea, e a sua volta l'attore continuerà a collaborare con la TNT, che ha prodotto l'avventurosa saga televisiva di The Librarian. Non sono stati diffusi ulteriori dettagli sulla serie, che non ha ancora un titolo e si attende una conferma ufficiale da parte della TNT.

Dopo aver archiviato la lunghissima esperienza professionale sul set di ER - che si è concluso dopo quindici stagioni televisive di successo - Noah Wyle è attualmente impegnato sul set di Queen of the Lot, un dramma scritto e diretto da Henry Jaglom.

Noah Wyle contro gli alieni di Spielberg
Privacy Policy