Noah

2014, Avventura

Noah supera i 300 milioni al box office mondiale

La Paramount festeggia il successo mondiale dell'opera biblica di Darren Aronofsky.

Paramount Pictures e Regency Enterprises sono liete di annunciare che, oggi Noah, il film di Darren Aronofsky, ha superato i 300 milioni di dollari di incassi al box office mondiale. La quota internazionale arriva ad oltre 200 milioni di dollari e tocca quasi 100 milioni per la parte statunitense, per un film che è stato lanciato a fine marzo in tutto il mondo. Per il weekend di apertura, Noah ha ottenuto un incasso generale di 95 milioni di dollari. Negli Stati Uniti, i 44 milioni di dollari dell'uscita nel primo weekend rappresentano il più grande risultato per l'attore Russell Crowe, mentre sul fronte internazionale, l'uscita del film in Russia e Brasile è diventata la più importante di tutti i tempi per un'opera che non sia un sequel, diventando inoltre la quarta apertura in generale, rispettivamente con 17,2 e 9,8 milioni. Sul mercato russo Paramount raggiunge l'incasso più alto della sua storia, oltre alla miglior apertura per un film dell'attore australiano, con 32,8 milioni di dollari guadagnati fino a oggi. In Brasile Noah è divenuto il film con il più alto incasso con 23,4 milioni ottenuti a oggi. Altri risultati di rilevo includono il Messico con 15,5 milioni, la Corea del Sud con 14,3 milioni, la Gran Bretagna con 13,1 milioni e l'Australia con 10,7 milioni.

Noah, con il vincitore del Premio Oscar® Russell Crowe come protagonista, è ispirato dall'epica storia di coraggio, sacrificio e speranza di Noè. Diretto dal visionario regista Darren Aronofsky, il film vede la partecipazione anche di Jennifer Connelly, Ray Winstone, Emma Watson, Anthony Hopkins e Logan Lerman. La sceneggiatura è stata scritta da Darren Aronofsky e Ari Handel e la produzione è stata a cura di Scott Franklin, Darren Aronofsky, Mary Parent e Arnon Milchan.

Noah supera i 300 milioni al box office mondiale

Fonte: Comunicato stampa

Privacy Policy