In amore, niente regole

2008, Commedia

Niente regole per le uscite del week-end

Per le uscite dell'11 aprile, si invertono i ruoli: Jodie Foster approda sull'Isola di Nim e si lascia alle spalle i ruoli drammatici, l'irriverente De La Iglesia gira un mistery a Oxford, e i due attori Clooney e Buscemi tornano alla regia. L'unica certezza è la Bellucci, splendida come sempre in Shoot 'Em Up.

Si preannuncia un week-end di cinema un po' diverso dal solito, leggermente fuori dagli schemi: a cominciare da Jodie Foster, che per una volta smette i panni della 'tipa tosta' e si mette in gioco con un ruolo diverso, in un film dedicato ai più piccoli, per proseguire con il trasgressivo Alex de la Iglesia, che dalle dark comedy in salsa iberica passa a un mistery di ambientazione british. Ma andiamo con ordine.

La piccola Abigail Breslin, già vista nel ruolo dell'irresistibile Little Miss Sunshine è la protagonista di Alla ricerca dell'Isola di Nim, diretto da Jennifer Flackett e Mark Levin: il film racconta la storia di una ragazzina che vive con suo padre scienziato in un'isola nel sud dell'Oceano Pacifico. Grande divoratrice di libri, la piccola Nim vive immaginando di essere in un luogo fantastico, e il padre come l'avventuroso protagonista dei suoi romanzi preferiti. Un giorno però, l'uomo scompare misteriosamente, e Nim si mette in contatto con l'autrice dei romanzi, sperando che possa darle una mano a ritrovarla. Ma la donna - che ha incantato i bambini di tutto il mondo con le sue storie - è in realtà una persona insicura, frustrata e sola, che non è mai uscita da casa sua. Oltre che dalla Breslin, il film è interpretato da Jodie Foster e Gerard Butler.
Dalla colorata isola di Nim, si arriva nella grigia Oxford, teatro di misteri indecifrabili, nella quale si svolgono le vicende di Oxford Murders - Teorema di un delitto. Con il suo ultimo film, il regista Alex de la Iglesia, autore di Crimen Perfecto, racconta la storia di uno studente americano che negli anni '90, sul luogo di un delitto, incontra il professor Arthur Seldom, uno dei massimi esperti di logica del secolo. Per il ragazzo, quello che doveva essere un tranquillo soggiorno di studio in Europa, si trasforma in una lotta contro il tempo per fermare uno spietato assassino. Fanno parte del cast del film Elijah Wood, John Hurt e Leonor Watling.

Con il suo ultimo film, In amore, niente regole, George Clooney torna alla regia e racconta la storia di Dodge Connolly, titolare di una squadra di football che è deciso a conquistare la vittoria. Purtroppo, la perdita dello sponsor frena la corsa della squadra verso il successo, e per rimediare Connolly acquista la giovane promessa Carter Rutherford, eroe di guerra pluridecorato e campione indiscusso, che ben presto diventerà suo rivale in amore. Nel cast del film, oltre a Clooney, ritroviamo Renée Zellweger, John Krasinski e Jonathan Pryce.
Ancora un attore dietro la macchina da presa con Interview, diretto da Steve Buscemi: è la storia di Pierre Peders, un illustre cronista politico che sta affrontando una fase di declino professionale, e suo malgrado viene incaricato di intervistare Katya, bellissima e arrogante attricetta di soap opera. I loro due mondi sembrerebbero apparentemente lontani, ma entrambi portano dentro un grande dolore che li unisce.
Buscemi è anche protagonista del film insieme a Sienna Miller, Michael Buscemi e James Franco.

In uscita da domani anche La seconda volta non si scorda mai, una commedia di Francesco Ranieri Martinotti che racconta la storia di Giulio, un giovane agente immobiliare che rivede Ilaria, sorella di un suo ex compagno di scuola, che sta visitando un appartamento assieme ad un uomo più grande di lei, che presto sarà suo marito. Il ragazzo è letteralmente folgorato dalla bellezza di Ilaria, e non riesce ad accettare il fatto che stia per sposarsi, ma un giorno, mentre è seduto alla sua scrivania, riceve una sua e-mail. Fanno parte del cast di questo film il comico Alessandro Siani, Elisabetta Canalis, Fiorenza Marchegiani, Paolo Ruffini, Marco Messeri ed Enzo Decaro.
Ancora cinema italiano con Riprendimi, diretto da Anna Negri, e incentrato sulla storia di due ragazzi che stanno realizzando un documentario su una giovane coppia, Giovanni e Lucia, entrambi lavoratori precari nel mondo dello spettacolo. Quando Giovanni decide di lasciare sua moglie e il figlio, i due documentaristi decidono di utilizzare la separazione per raccontare come l'instabilità lavorativa della nostra generazione ne influenzi l'atteggiamento sentimentale. Tra i protagonisti del film della Negri, Alba Rohrwacher, Marco Foschi e Valentina Lodovini.
Atteso per domani anche il documentario Shine a Light - un vero documentario stavolta - diretto da Martin Scorsese, con il quale il regista di Taxi Driver porta sul grande schermo il concerto dei The Rolling Stones al Beacon Theater di New York nell'autunno del 2006 durante il loro A Bigger Bang Tour.

Chiudiamo la nostra consueta panoramica dei film in uscita con Shoot 'Em Up - Spara o muori!, adrenalinico action-thriller diretto da Michael Davis e interpretato da Monica Bellucci, Paul Giamatti e Clive Owen. Durante una sparatoria, una donna incinta viene uccisa da un gruppo di malviventi. Sul luogo dell'omicidio si trova anche un uomo che aiuta la donna a partorire, e decide di prendersi cura del bambino, ignaro del fatto che è lui il vero obiettivo degli assassini. Il suo obiettivo ora è trovare i killer, e allevare il bambino con l'aiuto di DQ, una affascinante prostituta.
Il film è stato vietato ai minori di 14 anni, ma secondo l'ufficio stampa, non è chiaro se il divieto sia stato dato "per le scene di sesso rocambolesco tra i due protagonisti o per la violenza che è presente sin dai primi minuti"

Niente regole per le uscite del week-end
Privacy Policy