Nicole Kidman alla corte di Woody Allen

Anche Nicole Kidman farà parte del cast della nuova pellicola londinese di Woody Allen che verrà girata in estate. La Kidman si unisce a Naomi Watts, Anthony Hopkins, Antonio Banderas, Freida Pinto e Josh Brolin.

L'algida Nicole Kidman è entrata a sorpresa a far parte del nuovo, misterioso progetto del regista Woody Allen che verrà girato a Londra in estate. La Kidman va a rinfoltire ulteriormente il nutrito cast che comprende l'amica e collega Naomi Watts, la giovane promessa indiana Freida Pinto, Josh Brolin, Anthony Hopkins e il caliente Antonio Banderas.
Il film, ancora privo di titolo, verrà prodotto da Letty Aronson, Steve Tenenbaum e Jaume Roures. A finanziare la pellicola sarà la spagnola Mediapro, già responsabile del successo di Vicky Cristina Barcelona, commedia sentimentale che ha fruttato un Oscar alla bella Penelope Cruz.

La Sony Pictures Classics distribuirà a breve nelle sale Whatever Works, ultima pellicola del maestro newyorkese girata nella sua città natale dopo tanta Europa, che vede nel cast Evan Rachel Wood e Patricia Clarkson. Nicole Kidman ha concluso da poco le riprese del musical Nine, successo di Broadway diretto da Rob Marshall e ispirato al capolavoro di Federico Fellini Otto e mezzo. L'attrice si trova proprio in questi giorni a Udaipur, nel Rajasthan, per girare alcune scene dell'action thriller The Eight Wonder, pellicola di cui è anche produttrice.

Nicole Kidman alla corte di Woody Allen
Privacy Policy