Neuromancer: Tim Miller si occuperà della regia del film

Il filmmaker, dopo il successo di Deadpool, si occuperà dell'adattamento del romanzo scritto da William Gibson.

Tim Miller, il regista di Deadpool, ritornerà dietro la macchina da presa in occasione di Neuromancer, l'adattamento del romanzo cyberpunk scritto da William Gibson che verrà prodotto da Simon Kinberg.
Lo studio deve però ancora trovare uno sceneggiatore che si occuperà della storia di Case, un cowboy "della consolle", che, dopo aver derubato uno dei suoi datori di lavoro, subisce dei danni al sistema nervoso e non può più accedere al cyberspazio. Distrutto e sull'orlo della disperazione, Case viene contattato da Molly, una combattente dal fisico artificialmente potenziato, per affidargli una missione segreta per conto di un misterioso colonnello. L'uomo aggiusta il cervello di Case ma inietta inoltre un veleno mortale per assicurarsi che compia la sua missione, cercando di rapire uno psicopatico in grado di creare ologrammi con la forza della sua mente.

Neuromancer: Tim Miller si occuperà della regia...
Vincenzo Natali rivela i concept art per Predator, It e Neuromancer
James Cameron: "Zack Snyder, Robert Rodriguez e Tim Miller sono le mie fonti di ispirazione"
Privacy Policy