Marco Polo

2014 - 2016

Netflix cancella 'Marco Polo' dopo due stagioni

La serie interpretata da Lorenzo Richelmy non avrà una terza stagione.

Netflix ha cancellato la serie Marco Polo, prodotta da The Weinstein Co.

Lo show, sviluppato in origine da Starz, ha debuttato nel 2014, ma dopo due stagioni è arrivata la battuta d'arresto. Marco Polo è una delle serie cancellate dalla piattaforma streaming dopo Bloodline, Hemlock Grove e Lilyhammer.

Leggi anche: Lorenzo Richelmy: "In Malesia ci sono i Pokemon: guardando Marco Polo trovate Mewtwo"

Protagonista di Marco Polo è Lorenzo Richelmy che interpreta il giovane avventuriero veneziano giunto alla corte di Kublai Khan (Benedict Wong). L'ambizioso show è tra le serie più costose originali prodotte da Weinstein. La prima stagione è costata 90 milioni di dollari, aveva una crew di 400 membri e un dipartimento artistico di altri 160 membri.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Netflix cancella 'Marco Polo' dopo due stagioni
Lorenzo Richelmy: "In Malesia ci sono i Pokemon: guardando Marco Polo trovate Mewtwo"
Marco Polo: utopie, figli e battaglie d'Oriente
Privacy Policy