Netflix acquista Unbreakable Kimmy Schmidt

Una giovane donna abbandona la setta di cui aveva fatto parte per quindici anni per riprendere in mano la propria esistenza a New York City.

Netflix ha annunciato l'acquisto delle prime due stagioni della serie comica targata Universal Television Unbreakable Kimmy Schmidt. Lo show, creato dalla star Tina Fey con Robert Carlock, avrebbe dovuto fare il suo debutto su NBC, ma Netflix ne ha acquisito i diritti assicurandosi l'esclusiva. I 13 episodi che compongono la prima stagione di Unbreakable Kimmy Schmidt andranno in onda su tutti i territori in cui vi è Netflix a marzo 2015.

Protagonista dello show è Ellie Kemper nei panni di Kimmy, una giovane donna che, dopo aver vissuto assoggettata a una setta per quindici anni, decide di riprendere in mano le redini della sua vita e ripartire da capo a New York City. Armata solo di uno zaino, di un paio di scarpe da ginnastica e di qualche libro mai restituito in biblioteca, la donna è pronta ad affrontare un mondo che neppure sospettava esistesse. Ben presto troverà un impiego alle dipendenze di una manager interpretata da Jane Krakowski), un coinquilino(Tituss Burgess) e una nuova vita.

Una foto di Ellie Kemper

"L'idea alla base di Unbreakable Kimmy Schmidt, le sue premesse, i divertenti personaggi e la narrazione seriale, lo rendono un perfetto prodotto per Netflix" ha dichiarato Cindy Holland, Vice Presidente della sezione Contenuti Originali di Netflix. "La voce comica di Tina e Robert e la loro sensibilità sono uniche ed emergono fortemente in questa serie perciò non potevamo non presentare Unbreakable Kimmy Schmidt in esclusiva ai membri di Netflix nel mondo."

Netflix acquista Unbreakable Kimmy Schmidt
Privacy Policy