Neil Gaiman sul film di Sandman

L'autore della popolare graphic-novel ha fatto alcune importanti rivelazioni in occasione del Comic-Con International di San Diego.

"Lo dico da anni: preferirei non vedere mai un film tratto da The Sandman piuttosto che vederne uno realizzato male" così Neil Gaiman ha risposto a chi, nei giorni scorsi gli aveva chiesto quando sarebbe stato possibile vedere un film tratto da una delle sue opere più amate.

In occasione del Comic-Con International, che si è tenuto nella città di San Diego, Gaiman ha incontrato il pubblico assieme alla sceneggiatrice di Stardust, Jane Goldman ed ha rivelato che in ogni caso la possibilità di vedere un adattamento cinematografico della graphic novel si sta facendo sempre più concreta: "Con un po' di fortuna realizzaremo prima un film su Death, e sarò io a dirigerlo. Per realizzare un adattamento di Sandman ci vuole qualcuno che metta la stessa passione di Peter Jackson per la trilogia del Signore degli Anelli, o di Sam Raimi per il franchise di Spider-Man.

Death è uno dei personaggi dell'universo di Sandman al quale sono stati dedicati due romanzi autococlusivi, The High Cost Of Living e The Time of Your Life.

Neil Gaiman sul film di Sandman
Privacy Policy