Need for Speed

2014, Azione

Need for Speed: il sequel si farà grazie ai co-produttori cinesi

Il seguito del film con protagonista Aaron Paul verrà realizzato grazie a un importante investimento asiatico e molte scene saranno quindi girate in Cina.

Il sequel di Need for Speed verrà prodotto grazie a una collaborazione tra China Movie Channel, Jiaflix, 1905.com ed Electronic Arts.
La co-produzione internazionale è stata motivata dal fatto che ben 65 milioni di dollari dei 159 incassati dal film al di fuori del territorio statunitense siano stati ottenuti in Asia.
Molte delle scene del nuovo lungometraggios saranno quindi girate in Cina e coinvolgeranno attori e realtà locali, come accaduto recentemente con Transformers 4: L'era dell'estinzione.

La versione per il grande schermo del famoso videogioco era stata diretta da Scott Waugh e poteva contare su un cast composto da Aaron Paul, Imogen Poots, Kid Cudi, Dakota Johnson e Dominic Cooper.
Non è stata però rivelata alcuna indiscrezione su eventuali ritorni da parte dei membri del cast del primo capitolo cinematografico.

Need for Speed: il sequel si farà grazie ai...
Privacy Policy