CSI: New York

2004 - 2013

Navid Negahban nel cast di CSI: New York

La produzione ha ingaggiato l'attore per il prossimo crossover tra la serie madre e lo spin-off newyorchese.

C'è già una grande attesa per i fan del franchise di CSI per il prossimo crossover tra la serie madre, CSI: Scena del crimine, e la sezione newyorchese guidata da Gary Sinise, CSI: New York; a rendere il tutto ancora più interessante è l'arrivo di Navid Negahban sul set, l'attore che interpreta il terrorista più famoso della TV in Homeland. Negahban ha smesso da poco i panni di Abu Nazir con l'esplosivo finale del serial della Showtime ed è stato subito contattato dalla CBS per il ruolo di Zane Kalim, personaggio che vedremo nella seconda parte del crossover previsto per l'otto febbraio.

La trama dei due episodi verte sul rapimento di Christine, la fidanzata di Mac (Sinise). In seguito a una visita a sorpresa a Las Vegas, Mac scopre che la ragazza è stata rapita e chiede immediatamente aiuto a D.B. Russell (Ted Danson) e alla sua squadra. Nel secondo episodio l'azione si sposta a New York e vede Mac e Russell dare la caccia a Zane Kalim, l'unico a sapere dove si trova Christine (Megan Dodds). Kalim, un criminale di lunga data, rifiuta di collaborare con la polizia e questo spinge Mac a mandare all'aria il regolamento per salvare la sua amata. L'attore iraniano ha già collaborato in precedenza con altre serie di un certo calibro, quali 24, NCIS - Unità anticrimine, Law & Order: Unità speciale e Alias. Prossimamente lo vedremo in The Power of Few un action-drama con Christian Slater e Christopher Walken.

Navid Negahban nel cast di CSI: New York
Privacy Policy