National Geographic Channel: Ottobre tra avventure e musica

Diamo uno sguardo alla programmazione dei canali National Geographic per il mese di Ottobre.

Tra i titoli di punta della programmazione Nat Geo di questo mese, la serie di documentari Great Migrations (proposta anche in HD), ma non solo. Come sempre l'offerta dei canali è straricca di avventure, curiosità (di tutti i generi) e focus avvincenti, sulla storia, sui misteri del soprannaturale, sulla scienza, la sessualità e il cibo. Buon ottobre, su National Geographic Channel!

NATIONAL GEOGRAPHIC CHANNEL La grande corsa degli spermatozoi
In onda domenica 10 ottobre alle 21:10
Ognuno di noi può essere definito come il risultato di un'impresa epica in cui milioni di spermatozoi hanno affrontato le insidie degli anticorpi, attraversato zone impervie e superato ogni sorta di ostacolo per raggiungere un unico obiettivo: l'ovulo. National Geographic Channel (canale 402 di SKY) presenta La grande corsa degli spermatozoi, in onda domenica 10 ottobre alle 21:10.: la riproduzione ricostruita da un gruppo di attori che interpretano i 250 milioni di spermatozoi impegnati in una "maratona" verso la meta finale. Il documentario guida lo spettatore in questa drammatica corsa attraverso un nuovo punto di vista: quello degli spermatozoi. La grande corsa degli spermatozoi illustra così le varie fasi del processo biologico mostrando come spesso la riproduzione si riduca a una straordinaria coincidenza di eventi che permettono a un singolo spermatozoo di fecondare l'ovulo e dare vita a una nuova creatura.

Inside: l'uomo con 20 mogli
In onda domenica 17 ottobre alle 21:10
Per la maggior parte delle società, la poligamia è un reato perseguibile dalla legge. Ma per molte delle persone che vivono a Bountiful è la chiave di accesso per il paradiso. Piccola cittadina della British Columbia, in Canada, Bountiful ospita infatti la nutrita comunità di mormoni guidata da Winston Blackmore. Inside: l'uomo con 20 mogli, in onda su National Geographic Channel (canale 402 di SKY) domenica 17 ottobre alle 21:10, racconta la storia della sua numerosa famiglia.
Questo documentario offre quindi un accesso esclusivo alla vita quotidiana dell'intera comunità mormone e in particolare della famiglia Blackmore, composta da 20 mogli ed oltre 100 figli. Convinti che solo la poligamia e una ricca progenie possano assicurare loro l'accesso al Paradiso, i membri di questa famiglia "sui generis" sono fortemente legati tra loro e fanno della collaborazione un elemento fondante della vita quotidiana. Qui le mogli più anziane sono solite dispensare consigli alle mogli più giovani sui diversi aspetti della vita matrimoniale, persino su quelli più intimi. "Non potrei mai vivere senza di loro" ammette Zelpha Chatwin, undicesima moglie di Blackmore, parlando delle altre 19 compagne del marito.

Sempre su National Geographic Channel, a Ottobre, andranno in onda Great Migrations (su HD, ogni domenica alle 21:00 e 22:00 a partire dal 31 ottobre) Prigionieri di viaggio (ogni lunedì alle 22:05 a partire dall'11 ottobre), La scienza ha fatto Bang (ogni sabato alle 21:10 a partire dal 23 ottobre), La rivoluzione industriale (ogni venerdì a partire dalle 22:05 dal 22 ottobre), Già fatto (con dei focus sulle antiche civiltà romane, greche egizie, in onda ogni venerdì alle 22:05 a partire dall'1 ottobre), Le ferrovie di sua maestà (ogni venerdì alle 21:10 a partire dall'1 ottobre), Ai confini della scienza (ogni mercoledì alle 21:10 a partire dal 6 ottobre), La grande fuga (In onda lunedì 4 ottobre alle 22:05), Effetto moviola (In onda giovedì 21 ottobre alle 22:05), Civiltà al collasso (In onda mercoledì 27 ottobre alle 21:10).
Proseguono inoltre serie come Indagini ad alta quota (ogni lunedì alle 21:10), Codice Rosso, uomo in mare (ogni martedì alle 21:10), James May: Toy Stories (ogni sabato alle 21:10), Riparazioni impossibili (ogni sabato alle 22:05), Megastrutture (ogni giovedì alle 21:10), Guerra di confine e le due serie "soprannaturali" Mistery 360 (con una puntata incentrata sul Bigfoot, il 6 ottobre) e Paranormal che invece sabato 2 ottobre, alle 22.05, parlerà di avvistamenti di misteriosi bagliori nel cielo.

NAT GEO WILD Great Migrations
In onda ogni domenica alle 21:00 e 22:00 a partire dal 31 ottobre
Arriva in Italia Great Migrations, la serie di documentari più importante nella storia di National Geographic, in onda dal 31 ottobre 2010 su Nat Geo Wild (canale 405 di Sky) e in alta definizione su National Geographic Channel HD (canale 402 di Sky) ogni domenica alle 21:00 e alle 22:00.
In 6 episodi e uno speciale conclusivo, la serie racconta le migrazioni che milioni di animali affrontano periodicamente per assicurare la sopravvivenza della specie. Con riprese realizzate in volo, in cima agli alberi, dalle rocce, sui ghiacci e sott'acqua, Great Migrations segue da vicino gli spostamenti di molte specie animali e ce li mostra attraverso immagini in alta definizione realizzate con le più innovative tecnologie. Per realizzare Great Migrations ci sono voluti oltre due anni e mezzo di riprese, percorrendo 670 mila chilometri attraverso 20 paesi di tutti i continenti. Il risultato è una storia lunga 7 ore: le prime 4 interamente dedicate al racconto delle migrazioni animali, una legata ai retroscena scientifici dietro a questi fenomeni e una al dietro le quinte delle riprese. L'ultima ora, in onda a dicembre e dal titolo Great Migrations: Il meglio in musica, presenta un montaggio delle immagini più sensazionali accompagnate dalla colonna sonora originale della serie scritta dal compositore televisivo Anton Sanko (Big Love).
Great Migrations svela nuovi dettagli sul comportamento animale fornendo una visione approfondita delle differenti migrazioni: dai pipistrelli in Australia alle zebre del Botswana, dagli elefanti del Mali, ai granchi rossi di Christmas Island (Oceano indiano), fino al grande squalo bianco del Pacifico. Un vero e proprio tour de force tecnologico capace di seguire i "viaggi" del microscopico plancton e delle meduse e di documentare gli spostamenti delle farfalle monarca e degli elefanti marini. Grazie al doppio audio Sky è possibile ascoltare la voce del narratore originale della serie, che è l'attore Alec Baldwin.

Inoltre, per il mese di Ottobre, Nat Geo Wild propone la terza stagione di Dog Whisperer (ogni giovedì alle 21:15 a partire dal 7 ottobre), I segreti dell'Oceano (ogni mercoledì alle 21:15 a partire dal 6 ottobre) e conferma il prosieguo di serie come Wild Real TV (ogni domenica alle 22.00), Uomini delle Paludi e CSI Predatori (entrambi lunedì 4, alle 21:15 e alle 22.10) I grandi speciali di Wild (onda ogni venerdì a partire dalle 21:15 ) e Hooked: presi all'amo! (Martedì 5 alle 21:15).

NAT GEO ADVENTURE Non dire a mia madre che...
In onda ogni lunedì alle 21:30 dal 4 ottobre
Da Nuova Delhi a Città del Messico, passando per Johannesburg, Lagos, Il Cairo e tante altre grandi città. Nei nuovi episodi di Non dire a mia madre che..., in onda su Nat Geo Adventure (canale 404 di Sky) ogni lunedì alle 21:30 dal 4 ottobre, Diego Buñuel, giornalista vincitore di numerosi premi e nipote del regista Louis, ci guida alla scoperta di queste grandi metropoli.
Da Dhaka, in Bangladesh, dove la popolazione è minacciata da gruppi di macachi che invadono le strade e le case della città, a Nuova Delhi, i cui abitanti sono raddoppiati nell'ultimo ventennio, Diego offre una prospettiva inedita della vita in questi grandi centri urbani. E se alcune città sono strette nella morsa della droga e del crimine, altre stanno cercando di risollevarsi e di lasciarsi alle spalle i problemi del passato. È il caso di Johannesburg: considerata una città violenta, con grandi problemi legati all'AIDS e soprattutto all'apartheid, oggi è diventata il centro dell'attività economica dell'intero Sud Africa. O ancora Beirut, soprannominata "la Parigi del Medio Oriente" negli anni '70 e poi devastata da decenni di guerra e di violenza, oggi sta lentamente risorgendo e punta ad essere uno dei centri più dinamici del Libano.

Inoltre, Nat Geo Adventure propone Great Migrations (dal 31 ottobre), Hot Cities (ogni lunedì alle 22:00 a partire dal 4 ottobre), La mia nuova vita in barca (In onda ogni mercoledì alle 22:00 a partire dal 20 ottobre) nel quale due famiglie decidono di mollare le loro ordinate e prevedibili esistenze per affrontare un'incredibile avventura; Anna nel paese delle meraviglie, condotto da Anna Nolan, conduttrice irlandese ex-concorrente della prima edizione del Grande Fratello britannico. Il programma, in onda ogni venerdì a partire dalle 21:00 dal 22 ottobre, vede la Nolan alle prese con diverse inchieste, come quella sulla fascinazione dei giovani per i vampiri, sulle ragazze che cercano di ricostruire la propria verginità con la chirurgia estetica, i drag kings australiani e gli esorcisti.
Ai più golosi è dedicato I segreti del cibo (In onda ogni martedì alle 22:30 dal 5 ottobre) con puntate dedicate al pane, ai fish 'n' chips, al pollo masala e ad una meraviglia chiamata cioccolato. In onda a ottobre anche City Chase: Argentina (ogni sabato alle 20:00 dal 2 ottobre), Le case più verdi del mondo (ogni venerdì a partire dalle 22:00 dal 15 ottobre) e Chadar: la via del ghiaccio (16 ottobre, in seconda serata).
Proseguono inoltre serie come Casalinghe veramente disperate, In Europa con Paul Merton, La mia nuova vita in viaggio e Notte Proibita: Tabù con puntate dedicate al grasso, alle droghe, agli "amori perversi" e - per festeggiare degnamente Halloween - all'oltretomba.

NAT GEO MUSIC We Can Dance
In onda tutti i weekend a rotazione - il venerdì a partire dalle 18:00 e il sabato e la domenica a rotazione per tutto il giorno
Le hit più ritmate del momento e la musica più esclusiva con We Can Dance, in onda su Nat Geo Music (canale 710 di Sky) tutti i weekend a rotazione, il venerdì alle 18:00 e il sabato e la domenica alle 12:00.
Un lungo viaggio in cui riascolteremo i grandi successi che hanno conquistato le classifiche dell'estate 2010, dall'upbeat urban di Ne-Yo con "Beautiful Monster" al sound contaminato e internazionale di Bob Sinclar con i singoli "I Wanna" e "New New New" fino ai ritmi della dance europea di Edward Maya e Vika Jigulina, gli autori di "Stereo Love", uno dei brani che ci ha fatto ballare per tutta l'estate. Non mancherà una speciale selezione di artisti provenienti da tutti gli angoli del mondo: dal sound africano proveniente dal Mali e dal Sudafrica, con artisti del calibro di Salif Keita e Character, fino al ritmo incalzante proposto dal gruppo domenicano dei Jn3 e all'immancabile musica brasiliana rappresentata da Sergio Mendes e Salome De Bahia.
Confermati per il mese di ottobre gli appuntamenti musicali con Geo Sessions, Night Geo Sessions, Place Jam, VJ for a Day - che vede protagonisti tra gli altri Niccolò Fabi, Roy Paci, Ivano Fossati - e We Love.

National Geographic Channel: Ottobre tra...
Privacy Policy