PPZ – Pride and Prejudice and Zombies

2015, Azione

Natalie Portman: no a Orgoglio e pregiudizio e zombie

Dopo la defezione del regista David O. Russell, anche la possibile protagonista abbandona la produzione.

Eravamo rimasti perplessi quando, tempo fa, i media avevano annunciato la decisione di Natalie Portman di recitare nel curioso Pride and Prejudice and Zombies, adattamento del best seller Orgoglio e pregiudizio e zombie scritto da Seth Grahame-Smith e ispirato a Jane Austen. La trama, piuttosto eccentrica, narra la storia di una donna in cerca dell'amore e dell'indipendenza mentre il mondo viene sconvolto da un virus mortale che trasforma gli uomini in pericolosi zombie killer. A quanto pare la Portman ha rinunciato a calarsi nei panni dell'eroina Elisabeth Bennett versione horror, abbandonando il progetto. La notizia giunge a pochi giorni di distanza da un'altra defezione, quella del regista David O. Russell, anche lui in fuga dal film per dedicarsi a Old St. Louis, interpretato da Vince Vaughn.

Dopo il no a Gravity di Alfonso Cuaron e la decisione di affidare la regia del nuovo Superman a Zack Snyder e non a Darren Aronofsky, facendo diminuire le sue possibilità di essere scelta nel ruolo di Lois Lane, attendiamo di sapere quale sarà il prossimo progetto lavorativo di Natalie Portman, in attesa della release italiana del bellissimo Cigno nero - Black Swan.

Natalie Portman: no a Orgoglio e pregiudizio e...
Privacy Policy