Code Name Sasha

2015

Natalie Portman criminale pentita o psicologa a rischio?

All'attrice sarebbero state offerte due nuove pellicole sviluppate in casa Fox, Code Name Sasha e Last Witness. Quale delle due accetterà di interpretare?

Il futuro lavorativo di Natalie Portman, al momento, sembra piuttosto confuso. Dopo una pausa dovuta alla recente maternità l'attrice ha fatto ritorno sul set ed è attualmente impegnata nel sequel di Thor dove interpreta Jane Foster, l'interesse sentimentale del Dio del Tuono. Cosa accadrà alla fine delle riprese? La scorsa settimana vi abbiamo riferito i rumor che la vorrebbero pronta a vestire i panni della First Lady Jacqueline Kennedy in Jackie, biopic da tempo in preparazione. Ora però saltano fuori due nuovi progetti, intitolati Code Name Sasha e Last Witness.

Code Name Sasha, sviluppato in casa Paramount, è incentrato su una madre single con un passato criminale che tenta di cambiare vita. L'FBI le offre la possibilità di entrare sottocopertura in un'organizzazione criminale per sgominarla in cambio di una nuova identità. Fox ha, inoltre, un secondo progetto in cantiere, un film intitolato Last Witness che vede protagonista una psicologa che ha come paziente l'unico sopravvissuto di un attentato terroristico a Boston il quale, fin dall'incidente, soffre di una grave forma di amnesia.

In aggiunta a ciò Natalie Portman attende di lavorare con Terrence Malick nella sua prossima pellicola, dopo aver già partecipato a Knight Of Cups, e si prepara a interpretare e produrre il dramma western Jane Got A Gun.

Natalie Portman criminale pentita o psicologa a...
Privacy Policy