Natalie Portman ama Thor

L'attrice israeliana è entrata a far parte del cast di Thor, blockbuster annunciato diretto da Kenneth Branagh per la Marvel.

La Marvel Studios ha annunciato ufficialmente di aver ingaggiato Natalie Portman per interpretare il ruolo di Jane Foster nella pellicola superomistica Thor. Nei primi albi a fumetti dedicati a Thor, Jane Foster era un'infermiera che divenne il primo amore del guerriero. Il personaggio subirà un'evoluzione nell'adattamento cinematigrafico diretto da Kenneth Branagh e interpretato da Chris Hemsworth, che veste i panni di Thor, e Tom Hiddleston, che interpreta il villain Loki. Il film sarà prodotto da Kevin Feige della Marvel. Le riprese prenderanno il via a inizio 2010. Il film verrà distribuito dalla Paramount a partire dal 20 maggio 2011.

I Marvel Studios espandono il loro universo cinematografico portando sullo schermo un nuovo tipo di eroe, il mitico Thor, e guidando il pubblico in bilico tra il mondo contemporaneo e il lontano reame di Asgard. Al centro del plot vi è il potente Thor, coraggioso, ma arrogante guerriero le cui azioni dissennate hanno scatenato una terribile guerra. Per punizione Thor viene mandato sulla Terra a vivere tra gli esseri umani. Una volta qui, il combattente imparerà il vero significato dell'eroismo quando il più feroce nemico del suo mondo invierà le oscure forze di Asgard a invadere la Terra.

A breve la bella Natalie Portman sarà sui nostri schermi protagonista del dramma bellico Brothers, diretto da Jim Sheridan, a fianco di Jake Gyllenhaal e Tobey Maguire. Di recente l'attrice ha prodotto e interpretato Hesher, pellicola che vede protagonista Joseph Gordon-Levitt e si è inoltre occupata della produzione esecutiva della commedia Love and Other Impossible Pursuits.

Natalie Portman ama Thor
Privacy Policy