Narcos

2015 - ....

Narcos: la stagione 2 su Netflix ad agosto?

Le riprese dei nuovi episodi sono attualmente in corso e il produttore Eric Newman svela i primi dettagli.

A settembre, a pochi mesi dal debutto su Netflix, è arrivata la notizia del rinnovo della serie Narcos. Lo show, che fornisce uno sguardo approfondito sul mondo del narcotraffico, è attualmente in lavorazione e ora, finalmente, arrivano i primi aggiornamenti. Anche se manca ancora una data di messa in onda ufficiale, fonti ufficiose affermano che la seconda stagione approderà sulla piattaforma streaming ad agosto, un anno dopo la pubblicazione della prima stagione.

Narcos: un momento della serie

Lo show subirà alcuni cambiamenti davanti e dietro la macchina da presa. Prima della fine della prima stagione lo showrunner Adam Fierro se n'è andato lasciando il timone a Eric Newman e José Padilha. Newman ci aggiorna sulle novità che vedremo, tra cui la morte annunciata di Pablo Escobar, interpretato da Wagner Moura.

"Credetemi, se potessimo trovare il modo di mantenerlo in vita e permettere a Wagner di restare nello show... ma morirà. Il progetto era raccontare 15 anni di storia nella prima stagione. Al momento della fuga di Escobar, avvenuta nell'estate del 1992, mancano 18 mesi alla sua morte. Non possiamo cambiare la storia e allungare il brodo per un'altra stagione, sarebbe sciocco. Sapevamo fin dall'inizio che questa storia avrebbe avuto una fine."

Con la scomparsa di Pablo Escobar, sono in molti a chiedersi quante altre stagioni potrebbe andare avanti la serie senza il personaggio più iconico. Eric Newman non entra nei dettagli del futuro dello show, ma sembra fiducioso di essere in grado di continuare a raccontare una storia avvincente.

"Ci sono un sacco di cose che possono accadere dopo. Non abbiamo ancora deciso quale strada seguire. Ovviamente vi sono un sacco di personaggi ed eventi in questo mondo che va avanti anche dopo la morte di Escobar. In un certo senso quello che hanno fatto con Homeland dopo aver perso Damian Lewis è stato fantastico. Per dire la verità, al momento sono concentrato solo sulla seconda stagione perché siamo nel bel mezzo delle riprese e non ho pensato molto al dopo. Voglio che i nuovi episodi siano fantastici."

Narcos: Pedro Pascal e Boyd Holbrook in una scena

Cosa è cambiato dopo l'uscita di scena di Adam Fierro? E cosa conterranno di diverso i nuovi episodi? Ecco la risposta di Newman.

"Girare la prima stagione in Colombia è stata una gioia. La produzione non è cambiata molto. La prima stagione doveva fornire molto informazioni, gettare le basi per la storia. Dovevamo permettere al pubblico di conoscere questo mondo. Adesso possiamo passare più tempo con i personaggi, perciò direi che la seconda stagione sarà più incentrata sui caratteri. Mi auguro che ci sia meno voiceover. Io e José abbiamo mantenuto il controllo della serie. L'anno scorso abbiamo avuto un grande partner in Chris Brancato e abbiamo avuto un grande partner nella sceneggiatura che ha fatto ciò che speravamo, ci ha aiutato a focalizzarci sugli eventi. La serie è esattamente come la volevamo, sappiamo cosa ha funzionato e siamo consapevoli degli aspetti che dobbiamo migliorare. Ma è davvero come l'avevamo concepita."

Narcos: la stagione 2 su Netflix ad agosto?
Narcos, gomito a gomito con Pablo Escobar
Wolverine 3, un villain 'preso in prestito' da Narcos
Privacy Policy