My Generation

2010

My Generation cancellato dopo due episodi

E anche la ABC ha dato il via alla potatura di inizio stagione, così come tutti gli altri network che non hanno riscontri positivi con le nuove serie.

Abbiamo sospirato tristemente per Lone Star, cancellata da una decina di giorni dalla Fox, adesso viene il turno di My Generation, alla quale la ABC ha deciso di staccare la spina dopo un paio di deboli respiri. La premiere di stagione ha attirato 5,2 milioni di spettatori, mentre con il secondo episodio siamo scesi a 3,9. Per quanto su altre reti questi risultati potrebbero essere incoraggianti, per un canale come la ABC sono da considerarsi decisamente esigui e di fatto la serie è stata sospesa e la produzione chiusa. La serie puntava lo sguardo su un documentario che segue un gruppo di diplomandi in una piccola città per poi ritrovarli dopo dieci anni di nuovo insieme per una reunion scolastica, a confronto con i rispettivi successi, perdite, cambiamenti e desideri ancora sepolti nel cassetto. Facevano parte del cast Anne Son, Daniella Alonso, Jaime King, Julian Morris, Keir O'Donnell, Kelli Garner, Mehcad Brooks, Michael Stahl-David e Sebastian Sozzi.

Ogni inizio di stagione vede svolgersi questa mattanza di nuove serie televisive, ma è la norma per i network, così come a fine stagione i fan delle serie che sono in onda cominciano a innalzare preghiere silenziose per la conferma ad un'altra stagione. A rischio di cancellazione si trova, stranamente, anche Undercovers, di J.J. Abrams, che non ha avuto l'impatto sperato sul pubblico, forse perchè tutti si aspettavano un nuovo Alias e si sono ritrovati qualcosa di molto più light e meno coinvolgente. Ma per il momento tiene ancora duro. Alla prossima cancellazione!

My Generation cancellato dopo due episodi
Privacy Policy