Mosche nere per Aronofsky

Il regista di 'Requiem for a Dream' è in trattative per dirigere l'adattamento di 'Black Flies' di Shannon Burke.

Periodo ricco di progetti per Darren Aronofsky: il regista di Requiem for a Dream, che attualmente è impegnato nella post produzione del suo The Fountain, e che ha ha firmato un contratto per dirigere una puntata della seconda stagione di Lost, serie televisiva di enorme successo, è in trattative con la Paramount Pictures che ha acquistato i diritti del libro Black Flies di Shannon Burke, e vorrebbe che fosse lui a dirigerne l'adattamento cinematografico. La Paramount, inoltre sta cercando uno sceneggiatore che possa scrivere la sceneggiatura del film sotto la supervisione dello stesso Aronofsky.

Il libro di Burke, suo secondo romanzo dopo l'esordio con Safelight, non è ancora uscito nelle librerie e racconta la storia di un uomo che lavorando in un pronto soccorso di Harlem, si trova a dover affrontare una serie di circostanze drammatiche, tra cui una decisione sbagliata presa da un mentore confuso, in una situazione di vita o di morte.

Mosche nere per Aronofsky
Privacy Policy