Medium

2005 - 2011

Morti viventi per la Medium Patricia Arquette

Novità e indiscrezioni sull'avvincente serie soprannaturale interpretata da Patricia Arquette e Jake Weber in occasione della presentazione alla stampa della sesta stagione, che da settembre andrà in onda sulla CBS e non più sulla NBC. Una delle anticipazioni più divertenti riguarda lo scenario di un episodio che sarà un omaggio a George A. Romero.

E' una settimana fitta di appuntamenti con la stampa, questa di inizio agosto, per i principali network televisivi che presentano un'anteprima delle imminenti stagioni delle loro serie tv, tra le quali c'è anche Medium, la serie interpretata da Jake Weber e Patricia Arquette, che dal 25 settembre riprenderà con la sesta stagione, ma stavolta sulla CBS e non più sulla NBC, e affiancato a Ghost Whisperer, altra serie soprannaturale, che è interpretata dalla dolce Jennifer Love Hewitt.
Durante la conferenza stampa - alla quale hanno preso parte la Arquette e Weber, oltre al produttore esecutivo Glenn Gordon Caron - si è parlato dell'inizio anticipato della nuova stagione della serie - che con la NBC era sempre programmato per la midseason, e mai per una data certa - e di alcune simpatiche anticipazioni sui nuovi episodi che vedremo. Nel caso però non abbiate visto ancora la quinta stagione e non vogliate anticipazioni sulla sesta, vi invitiamo a non proseguire la lettura di questa news.

Innanzitutto, è stato chiarito che i rapporti tra i membri della famiglia Dubois - Alison, Joe e le tre figlie, anche loro sensitive come la loro mamma - resteranno ancora una volta al centro della storyline di Medium. Nello specifico, ci saranno maggiori sviluppi che riguardano Ariel, l'irresistibile Bridgette e la piccola Marie. La serie tuttavia sarà un "affare di famiglia" non solo per i personaggi protagonisti, ma anche per i membri del cast: Caron infatti, non esclude di poter affidare un ruolo a David Arquette, fratello di Patricia. "Il mio obiettivo principale, nella vita" - ha scherzato il produttore - "E' lavorare con ogni membro della famiglia Arquette".
In passato la Arquette ha affiancato suo figlio Enzo, e prima ancora sua sorella Rosanna Arquette, che in Medium ha interpretato una scrittrice mangiauomini accusata di aver fatto fuori i suoi amanti. Lo stesso David inoltre, ha partecipato alla serie, ma finora solo nelle vesti di regista.

Un'altra anticipazione importante, infine, riguarda il destino di Alison, che all'inizio della sesta stagione si sveglia dal coma in cui era precipitata alla fine della quinta, e si ritrova proiettata direttamente nel capolavoro di George A. Romero, La notte dei morti viventi. Gli scenari cupi del film, capostipite della saga degli zombi per la quale il regista ha conquistato i suoi fan, saranno quelli in cui si svilupperà la storyline del primo episodio.

Morti viventi per la Medium Patricia Arquette
Privacy Policy