Mistero sul fiume per Oren Peli

L'autore di Paranormal Activity svilupperà una serie televisiva per il network ABC e la Dreamworks TV.

Dopo Paranormal Activity, e l'imminente Area 51, Oren Peli si dedica al piccolo schermo, con un nuovo progetto da brividi che sta sviluppando insieme a Michael R. Perry per la ABC e la Dreamworks TV. The River, questo il titolo del progetto, sarà una serie televisiva ambientata sulle sponde di un fiume, e nello stesso stile "documentaristico" di Paranormal Activity. Perry, che recentemente si è occupato dello script di Paranormal Activity 2 e di alcuni episodi del serial Persons Unknown, scriverà il pilot di The River, che molto probabilmente sarà diretto da Peli. I due autori saranno anche produttori esecutivi del progetto.

Stando alle prime indiscrezioni trapelate sulla trama, The River dovrebbe essere incentrato su una troupe che decide di intraprendere un'avventurosa missione alla ricerca di una personalità televisiva misteriosamente scomparsa nella foresta Amazzonica. Non c'è speranza di ritrovare il personaggio in questione vivo, ma i suoi amici decidono ugualmente di provare a recuperarne i resti. Prevedibilmente, la loro missione si trasformerà in un incubo.
Il progetto in questione approda sulla ABC che è riuscita ad aggiudicarselo in competizione con la NBC.

Recentemente Peli ha prodotto l'horror Insidious, diretto da James Wan ed è al lavoro sulla post-produzione di Area 51. Il regista di origini israeliane figura anche tra i produttori di Paranormal Activity 2 (atteso nelle nostre sale a metà ottobre) la cui regia però è affidata a Tod Williams.

Mistero sul fiume per Oren Peli
Privacy Policy