Mischa Barton, da The O.C. a Melrose Place?

L'attrice inglese è in trattative per un ruolo nel remake della celebre serie televisiva.

Tre anni dopo la conclusione di The O.C., la serie televisiva della quale era stata tra gli interpreti, Mischa Barton potrebbe tornare sul piccolo schermo con un ruolo in Melrose Place, rifacimento dell'omonimo serial degli anni '90 il cui episodio pilota è attualmente in cantiere alla CW, per la regia di Davis Guggenheim.
L'attrice inglese, che di recente non ha avuto molta fortuna al cinema e nella vita privata - ha fatto parte del cast di film come Decameron Pie, e due anni fa è stata arrestata per guida in stato di ebbrezza e possesso di stupefacenti - ha affermato di essere in trattative per entrare a far parte del cast della serie, che torna in tv dopo il successo di 90210, il remake-spinoff di Beverly Hills.

Tra gli ultimi film interpretati dalla Barton, figurano il thriller Homecoming, incentrato su una pericolosa ossessione d'amore e il dramma Don't Fade Away, nel quale affianca la star di True Blood, Ryan Kwanten e il veterano Beau Bridges, che di recente è stato il protagonista di The Best Thing That Ever Could Have Happened, splendido episodio della quinta stagione di Desperate Housewives, che ha tagliato il traguardo della centesima puntata per il serial ideato da Marc Cherry.

Mischa Barton, da The O.C. a Melrose Place?
Privacy Policy