Minnie Driver in Return to Zero

L'attrice si calerà nei panni di una donna costretta a superare il trauma di una gravidanza infelice.

La bella Minnie Driver torna davanti alla macchina da presa per un dramma indie che vede nel cast anche Paul Adelstein e Alfred Molina. Il film, che si intitola Return to Zero, sarà diretto dall'esordiente Sean Hanish che ha voluto con sé anche Kathy Baker, Andrea Anders e Sarah Jones. Le riprese prenderanno il via a giorni a Los Angeles. Producono Paul Jaconi-Biery e Hanish. La storia, ispirata a fatti realmente accaduti, è incentrata su una coppia che va in crisi quando scopre che il figlio in arrivo è morto prima di nascere. Quando la donna scopre di essere di nuovo incinta incontra un medico che la aiuterà a superare la paura di un seconda gravidanza.

Minnie Driver è apparsa nella serie Showtime Web Therapy. Da poco ha ultimato le riprese del musical horror Stage Fright e della commedia I Give It a Year.

Minnie Driver in Return to Zero
Privacy Policy