Sex and the City 2

2010, Commedia

Miley Cyrus, un cameo in Sex and the City 2

Confermata l'apparizione della giovane cantante-attrice nel secondo capitolo cinematografico di 'Sex and the City'. Tra flashback anni Ottanta e abiti griffati, le riprese del film proseguono, ma tra le protagoniste, secondo indiscrezioni, la tensione sarebbe altissima.

Poco prima che iniziassero le riprese di Sex and the City 2, si era detto che la produzione stava cercando una giovane star alla quale affidare il ruolo della nipote di Carrie Bradshaw, ed erano stati fatti i nomi di Britney Spears e Miley Cyrus. Già nel primo capitolo del franchise dedicato a Sex and the City, le protagoniste erano state affiancate dalla giovane Jennifer Hudson, che aveva interpretato l'assistente personale di Carrie, e si riteneva che per il secondo film i produttori stessero cercando un'altra giovane star per rendere il film più appetibile anche alle nuove generazioni.
Nelle ultime ore la presenza della Cyrus nel cast del film è stata confermata ufficialmente, ma non per un ruolo così centrale come quello della Hudson. L'effervescente star di Hannah Montana infatti, interpreterà una giovane celebrità che mette in imbarazzo Samantha (Kim Cattrall) quando si presenterà sul red carpet di un evento mondano con lo stesso identico vestito indossato dalla bionda signora Jones.


Nel frattempo le riprese di Sex and the City 2 proseguono, e sono state già svelati alcuni dettagli della trama, grazie alle foto che sono circolate in rete nelle scorse settimane: vedremo le quattro protagoniste in un flashback ambientato negli anni '80, con un'irresistibile Samantha in versione sexy-aggressiva, con tanto di chioma cotonata, walkman e stivali rossi e Carrie in versione Madonna wannabe, con un look in stile Like a Virgin. Tuttavia, stando a quanto riferiscono i tabloid, l'atmosfera sul set sarebbe particolarmente tesa, a causa di dissapori tra la Cattrall e Sarah Jessica Parker, che sono arrivate al punto di ignorarsi. "Kim non perde mai occasione di lanciare frecciatine" - ha affermato una fonte interna alla produzione "e la tensione tra lei e Sarah è talmente alta da mettere a disagio tutti, anche le altre due protagoniste". Per quanto riguarda la Parker invece, l'attrice cerca di conciliare gli impegni sul set del film, e le esigenze familiari, visto che di recente è diventata mamma di due gemelli, che si aggiungono al figlio già avuto da Matthew Broderick, e sarebbe talmente stressata che "quando non è davanti alla macchina da presa, ha un'aria così triste che si è guadagnata il soprannome di Carrie Sadshaw".

Miley Cyrus, un cameo in Sex and the City 2
Privacy Policy