Mila Kunis, arrestato lo stalker dell'attrice

L'uomo, condannato per stalking nel 2013, è stato individuato a Santa Monica e preso in custodia dagli agenti.

Mila Kunis potrà finalmente tirare un sospiro di sollievo: è stato finalmente ritrovato e fermato dalla polizia l'uomo, condannato per stalking nei suoi confronti nel gennaio 2013, che era scappato sabato dalla struttura di recupero in cui era ricoverato.

Stuart Lynn Dunn è stato infatti arrestato dagli agenti di pattuglia a Los Angeles mentre si trovava in un vicolo di santa Monica insieme a due senzatetto. Quando i poliziotti l'hanno individuato ha dato subito le proprie generalità, venendo poi dato in custodia al responsabile della Sezione Grandi Crimini.

Dunn era fuggito dall'Olive Vista Behavioral Health Center di Pomona nella serata di sabato e non è ancora chiaro come sia riuscito ad arrivare a Santa Monica dopo la sua fuga.
L'attrice è stata tempestivamente informata di quanto accaduto.

Ted: Mila Kunis sorride in una scena del film
Mila Kunis, arrestato lo stalker dell'attrice
Mila Kunis splendida alla premiere di Jupiter: le foto
Third Person; Featurette esclusiva con Adrien Brody e Moran Atias
Privacy Policy