Michel Gondry dirigerà Audrey Tautou

Misterioso progetto per i due artisti francesi che collaboreranno insieme per la prima volta.

Il regista Michel Gondry riscopre le proprie radici. La sua prossima pellicola verrà girata in lingua francese e vedrà protagonista la dolce Audrey Tautou. Riguardo al progetto abbiamo pochissime notizie, ma sappiamo come Gondry è riuscito a convincere la schiva interprete. E' lo stesso cineasta a raccontare l'incontro al New York Times spiegando: "Ho una piccola Bolex con cui giro un sacco di corti in 16mm sui soggetti più disparati. Per convincere Audrey a recitare nel mio nuovo film ho realizzato un'animazione di me che le chiedo di lavorare al mio fianco offrendole fiori e poi volo nel cielo".

Di sicuro l'originalità è uno dei punti di forza del regista francese che, però, non fornisce alcuna certezza sui tempi di lavorazione del misterioso lavoro. Gondry, al momento, è impegnato nella realizzazione di un documentario su Noam Chomsky in cui verrà utilizzata l'animazione mescolandola a frammenti di interviste rilasciate dal filosofo e attivista sociale al regista. In più Michel Gondry sarebbe impegnato nell'adattamento del romanzo di Philip K. Dick Ubik, e nel cartoon Megalomania, realizzato insieme al figlio.

Michel Gondry dirigerà Audrey Tautou
Privacy Policy