Ubik

2015

Michel Gondry al timone di Ubik?

Il filmmaker è stato contattato per adattare il romanzo di Philip K. Dick per la Film Rites: la storia segue le avventure di un uomo che in una realtà futuristica lavora per una compagnia specializzata nel bloccare lo spionaggio telepatico.

Un'impresa non indifferente quella di trasportare Ubik sul grande schermo, considerato che i romanzi di Philip K. Dick sono quasi sempre caratterizzati da più livelli di interpretazione. Tuttavia Michel Gondry sembra l'uomo adatto a capo di un progetto simile, avendo già diretto film complessi come Se mi lasci ti cancello e L'arte del sogno. Il regista ha firmato un accordo con la Film Rites e la Anonymous Content per dare vita alla storia di Ubik che segue le vicende di una serie di personaggi: Glen Ruciter, che è il titolare di un'agenzia anti-telepatia che stranamente riesce a comunicare con sua moglie Ella nonostante la signora sia defunta, Joe Chip, impiegato di Ruciter, che finisce nel passato insieme a Pat, una ragazza dai poteri paranormali incredibili.

La vicenda si svolge come un mistery, ma è ambientata in un'atmosfera sci-fi, a tratti decisamente surreale. Steve Zaillian, Steve Golin e Garrett Basch si occuperanno della produzione. Ricordiamo che abbiamo visto l'ultimo lavoro di Gondry al cinema di recente, The Green Hornet, mentre in estate comincerà le riprese per il suo prossimo progetto, The We and the I.

Michel Gondry al timone di Ubik?
Privacy Policy