Michael Sheen si ritira dalle scene per impegnarsi nell'attivismo politico?

L'interprete di Frost in Frost/Nixon ha affermato di voler lasciare il mondo della recitazione e di Hollywood per impegnarsi contro la deriva populista di estrema destra che sta prendendo il mondo occidentale.

UPDATE: Sheen ha ridimensionato le sue dichiarazioni sostenendo di non aver intenzione di abbandonare completamente la recitazione, ma di volersi comunque dedicare all'attivismo politico, per le ragioni di cui si parla in questa news. Nello specifico l'attore ha detto che che potrebbe recitare in meno film, "e ad un certo punto potrei anche ritirarmi, ma non so ancora"

Michael Sheen si ritira dalle scene in uno dei momenti migliori della sua carriera per combattere la crescita del populismo dell'estrema destra. La star di Frost/Nixon - Il duello ja affermato che potrebbe lasciare il mondo di Hollywood per impegnarsi nell'attivismo politico e combattere le politiche fasciste e demagogiche che stanno prendendo piede in occidente in questi ultimi anni. In un'intervista al Times, l'attore ha affermato:

"Proprio come i nazisti dovevano essere fermati in Germania negli anni trenta, questa cosa che sta crescendo va fermata subito."

Michael Sheen in una scena del film Il maledetto United

Sheen ha aggiunto che l'elezione di Trump lo ha convinto a prendere questa decisione:

"Non sarà ancora così tra dieci anni, tutto sta cambiando, i dadi sono stati lanciati di nuovo."

L'attore tornerà nel sud del Galles, a Port Talbot, per coordinare le attività e ha affermato che il supporto della sua città natale dopo la Brexit è una delle ragioni che lo ha convinto a iniziare il suo attivismo proprio dov'è nato.
L'attore, nelle sale con lo sci-fi Passengers, lascerà a Los Angeles la moglie Sarah Silverman e la sua famiglia:

"Sarà un grande cambiamento per le persone con cui mi relaziono. Una volta che inizio, inizio davvero, è una cosa grossa. Appena si inizia a essere efficaci, la gente prova a fermarti perchè è pericoloso."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Michael Sheen si ritira dalle scene per...
La politica USA attraverso le serie TV: nelle stanze del potere
Michael Sheen debutterà alla regia con Green River Killer
Privacy Policy