Michael Sheen debutterà alla regia con Green River Killer

L'attore porterà sul grande schermo la storia vera di un'indagine su un terribile serial killer.

L'attore Michael Sheen debutterà alla regia in occasione del film Green River Killer, di cui sarà inoltre protagonista con la parte del serial killer Gary Ridgway, accusato di aver compiuto 49 omicidi compiuti nell'area di Seattle negli anni '80 e '90.
Il progetto sarà prodotto e finanziato dalla QC Entertainment.
Il lungometraggio racconterà la storia del detective Tom Jensen, che ha trascorso venti anni della sua vita cercando di individuare e arrestare il killer. Ridgway venne poi arrestato nel 2001 grazie alle analisi del DNA e sta attualmente scontando la sua condanna all'ergastolo.

La sceneggiatura del film si baserà sulla graphic novel Green River Killer: A True Detective Story realizzata da Jeff Jensen, il figlio dell'agente, e dall'artista Jonathan Case.

Sheen, che si è occupato anche della sceneggiatura, ha dichiarato: "Questa è una storia terribile ma in cui si trova speranza e si capisce il significato dell'oscurità. La storia di Tom e Gary, e del loro legame nel tempo, mi ha coinvolto dall'inizio e non mi ha mai lasciato andare. Spero che ora portarla sul grande schermo possa far provare le stesse emozioni al pubblico".

Michael Sheen debutterà alla regia con Green...
Passengers: Michael Sheen entra nel cast del film fantascientifico
Jodie Foster: "Anthony Hopkins come serial killer mi ha traumatizzata"
Privacy Policy