Fahrenheit 9/11

2004, Documentario

Michael Moore contro Bush

Il regista di 'Bowling for Columbine', fresco di Oscar, annuncia i suoi due prossimi progetti, due documentari che attaccheranno esplicitamente la politica statunitense degli ultimi anni.

Il regista Michael Moore, che si è appena aggiudicato l'Oscar per il suo Bowling a Columbine, ha annunciato i suoi due prossimi progetti: si tratterà di due documentari incentrati sulla politica estera americana dagli anni '90 fino a oggi. Il primo illustrerà specificamente come Bush senior, quando era alla Casa Bianca, intrattenne relazioni d'affari con i parenti più stretti di Bin Laden; il secondo, che si intitolerà Fahrenheit 9/11 e sarà presentato al Festival di Cannes 2004, sarà incentrato sugli attentati dell'11 settembre 2001 e su come Bush junior, secondo il regista, ha strumentalizzato la tragedia per i suoi fini personali. L'annuncio dei due progetti segue una lettera aperta, dai toni molto accesi, che Moore ha inviato al presidente americano attaccando esplicitamente la sua politica.
Bowling for Columbine, prima del recente Oscar, si era aggiudicato anche il premio speciale della giuria al festival di Cannes 2002.

Michael Moore contro Bush

Fonte: www.cinematografo.it

Privacy Policy