Michael Jackson: una serie TV sugli ultimi giorni del Re del Pop

In seguito a un accordo tra Warner Bros Television Group con Tavis Smiley, uno dei libri del produttore riguardante la superstar potrebbe diventare un TV show.

Sono trascorsi sei anni dalla morte di Michael Jackson, cantautore, produttore, attore e ballerino straordinario che è diventato una vera e propria icona nel mondo della musica, tanto da guadagnarsi il titolo di Re del Pop, ma la sua leggenda è ben lungi dall'essersi affievolita. L'autore e produttore Tavis Smiley ha firmato un accordo per sviluppare una serie di progetti per la Warner Bros Television Group e tra i primi a essere messi in cantiere risulta un adattamento di "Before You Judge Me: The Triumph and Tragedy of Michael Jackson's Last Days".

L'opera è un resoconto delle ultime settimane di vita dell'artista che verrà pubblicata nel Gennaio del 2016, una descrizione della "continua ricerca di privacy da parte della star in una vita che ormai non gli apparteneva più, le pressioni schiaccianti che hanno peggiorato un equilibrio sociale già fin troppo fragile". Il progetto è ancora in fase di pre-produzione e sarà prodotto dallo Smiley Group Inc. in collaborazione con la Warner Bros Television.

Michael Jackson: una serie TV sugli ultimi giorni...
Cinema e canzoni: quando la star si dà alla musica
Privacy Policy