The Shield

2002 - 2008

Michael Jace, attore di The Shield, incriminato per omicidio

L'attore, due anni fa, ha ucciso la moglie e rischia fino a 40 anni di carcere.

Michael Jace, interprete di Julien Lowe nella serie The Shield, è stato condannato per l'omicidio di sua moglie April, avvenuto nell'aprile del 2014. Il 10 giugno l'attore verrà informato dell'entità della sentenza e rischia circa 40 anni di carcere.

Jace aveva chiamato la polizia dichiarando "Ho sparato a mia moglie". L'uomo, durante gli interrogatori con la polizia, ha rivelato che aveva intenzione di usare la pistola per uccidersi e fare solo del male a sua moglie sparandole a una gamba. L'accusa ha invece sostenuto che la richiesta di divorzio di April abbia fatto arrabbiare Jace al punto di spararle alla schiena e poi nuovamente alle gambe. La difesa aveva sperato di ottenere una condanna per omicidio involontario perché gli eventi non erano stati premeditati.

La coppia era sposata da nove anni e ha due figli. Il più grande dei due, che ora ha dieci anni, ha testimoniato al processo dichiarando che aveva sentito Michael minacciare sua madre.

Michael Jace, attore di The Shield, incriminato...
Joey Cramer ex-star di Navigator arrestato per rapina
Shia LaBeouf arrestato in Texas
Privacy Policy