Michael Imperioli torna alla ABC in 187 Detroit

Dopo aver interpretato un mafioso ne I Soprano, adesso l'attore passa dall'altro lato della barricata nei panni di un detective irascibile che vive per mettere in galera i criminali.

Il nuovo dramma della ABC, 187 Detroit, è una sorta di mockumentary che vedrà una crew fittizia riprendere le gesta quotidiane di una sezione omicidi a Detroit. Creato da Jason Richman e diretto da Jeff Nachmanoff, il pilot sarà prodotto da David Hoberman, Todd Lieberman e dallo stesso autore. Il casting è quasi completo e vede Aisha Hinds nel ruolo del tenente Maureen Mason, D.J. Cotrona in quello del detective John Smith, John Mitchell Hill sarà Damon Washington mentre Natlie Martinez interpreterà Ariana Sanchez.

Due ruoli mancano ancora all'appello, in quanto proprio in questi giorni Michael Imperioli ha firmato per il personaggio di Joseph Fitch, un detective descritto come "sveglio, determinato, dal temperamento irascibile con un record quasi perfetto di risoluzioni di casi di omicidio". Questo accordo porta Imperioli di nuovo alla ABC dove ha recitato per Life on Mars. Dopo aver terminato la sua collaborazione con I Soprano (che gli è valsa cinque nominations agli Emmy), Michael ha recitato in Amabili resti di Peter Jackson ed è apparso come guest star in Mercy.

Michael Imperioli torna alla ABC in 187 Detroit
Privacy Policy