Michael Douglas e Jeff Bridges nonni sporcaccioni

I due attori sono i principali candidati al title role della commedia 'Dirty Grandpa' incentrato sulle vacanze in Florida di un ragazzo che sta per sposarsi e del suo incontenibile papà.

Da Basic Instinct a Dirty Grandpa: anche se per Michael Douglas sono passati vent'anni da quando si lasciava manipolare da una splendida Sharon Stone, scrittrice con la passione del sesso e dei rompighiaccio, evidentemente l'attore è ancora disponibile a vivere nuove avventure, almeno sul grande schermo. Douglas infatti è stato considerato come possibile protagonista di Dirty Granpa nel caso Jeff Bridges non fosse disponibile ad interpretare il ruolo nella commedia che sarà scritta da John Phillips e prodotta dalla Universal.

Dirty Grandpa seguirà le vicende di un giovane uomo che è in procinto di sposarsi e si ritrova a vivere una spericolata vacanza in Florida con suo padre, un vedovo lussurioso e fin troppo arzillo. Due scelte molto differenti, quelle alle quali si trova di fronte la Universal, visto che Bridges e Douglas hanno interpretato ruoli diversi, al cinema. Se il progetto sembra essere più nelle corde di Douglas, la partecipazione di Bridges potrebbe riservare delle sorprese.

Ricordiamo che Douglas è apparso recentemente in Knockout - Resa dei conti e si prepara ad interpretare Liberace nel biopic Behind the Candelabra, mentre Bridges ha appena iniziato le riprese di The Seventh Son.

Michael Douglas e Jeff Bridges nonni sporcaccioni
Privacy Policy