Michael Bolton, una star difficile nel nuovo serial ABC

Il cantante potrebbe far parte di una nuova comedy di trenta minuti basata su un progetto di Allison Miller, il cui titolo è tutto un programma: 'La figlia di Michael Bolton mi sta distruggendo la vita'.

La star di Go On, Allison Miller, sta mettendo a punto un progetto basato vagamente sulle sue esperienze personali di giovane entusiasta appena giunta a Los Angeles e sui suoi incontri, bizzarri talvolta, con le celebrità del luogo. La comedy, intitolata per il momento Michael Bolton's Daughter Is Destroying My Life, vede come protagonista una giovane scrittrice naive e piena di speranze che si ritrova a lavorare per Michael Bolton come redattrice dei suoi social media (in pratica la persona addetta all'aggiornamento di Twitter, Facebook e altri network). Presto la ragazza si rende conto che sia Bolton che sua figlia sono due personaggi 'difficili da maneggiare' e che la sua vita ha subito una drastica svolta, non necessariamente in senso positivo.

Michael Bolton è in trattative per recitare in una versione alterata di sé stesso; Tami Sagher è stata contattata per stendere la sceneggiatura, mentre la Miller si occuperà della produzione con Willie Mercer, Ron West, J.B. Roberts e Kelly Kulchak. Per il momento il pilot è ancora in fase di pre-produzione, ma se dovesse andare in porto e passare allo stadio di serie, andrebbe a fare coppia con Don't Trust the Bitch in Apartment 23, un'altra comedy che vede un personaggio famoso (James Van Der Beek) recitare in una versione fictional di sé stesso.

Michael Bolton, una star difficile nel nuovo...
Privacy Policy