Sabotage

2015

Michael Bay dirige Sabotage

Il regista sviluppa un action thriller storico, ma il suo vero sogno è realizzare un horror.

Nuovi progetti in vista per Michael Bay. Già in passato il regista ha dato segni di voler diversificare la sua produzione abbandonando i blockbuster robotici. Ora per lui si profilano due nuovi progetti: un action thriller storico e un horror. La prima pellicola in questione si intitola Sabotage e narra il sabotaggio dell'acqua subito dalla Norvegia durante la Seconda Guerra Mondiale. Il film, in fase di sviluppo presso Paramount Pictures, sarà basato sul libro nonfiction di Neal Bascomb Sabotage: A Genius Scientist, His Band of Young Commandos, and the Mission to to Kill Hitler's Super Bomb che narra l'operazione delle Forze Speciali Inglesi, le quali addestrarono commandos norvegesi a infiltrarsi e distruggere la sede delle forniture idroelettriche della nazione durante l'occupazione nazista. In passato l'episodio storico è già stato adattato per lo schermo due volte. La prima versione, una produzione norvegese del 1948, si intitola The Fight Over the Heavy Water ed è un documentario. La seconda pellicola è il celebre Gli eroi di Telemark, diretto da Anthony Mann, e interpretato da Kirk Douglas, Richard Harris, Ulla Jacobsson e Michael Redgrave. Bay sarà anche produttore di Sabotage.

Tra un progetto muscolare e l'altro, il regista confessa però la sua vera passione: l'horror. "Ho una grande fantasia, dirigere un horror finanziato da me, e presto questa fantasia diverrà una realtà" spiega il regista, aggiungendo "Amo questo genere perché la vera star è il film." Bay è uno dei principali produttori della Platinum Dunes, compagnia responsabile dei recenti remake di Venerdì 13, Nightmare e Non aprite quella porta. Quando arriverà il suo horror? Lo sapremo prossimamente.

Michael Bay è atteso sugli schermi con il quarto capitolo del franchise Transformers, Transformers: Age of Extinction. Il film arriverà nelle sale il 27 giugno 2014.

Michael Bay dirige Sabotage
Privacy Policy