Mel Gibson è un Blood Father

L'attore sarà il protagonista del prossimo film del francese Jean-Francois Richet ma non vuole svelare nulla sui suoi progetti di regia.

Quali sono i prossimi progetti di Mel Gibson? se vi stavate ponendo la fatidica domanda questo è il posto giusto per trovare una risposta. Dopo aver archiviato la recente controversia con Gary Oldman per delle sue dichiarazioni anti semite e aver ultimamente ritirato il premio alla carriera assegnatogli dal festival di Karlovy Vary, l'attore ha ripreso a parlare del suo lavoro. Attualmente ha appena terminato di girare un film in Messico, diretto dal francese Jean-François Richet, intitolato Blood Father. Nonostante il tocco del vecchio continente, a sentire Gibson si tratta di una storia molto americana in cui interpreta un motociclista con una figlia, molti guai e delle avventure da affrontare.

Per quanto riguarda la possibilità di una nuovo regia, poi, ammette di avere un progetto ma non vuole rivelare nulla. " Perchè? - spiega Gibsono - ogni volta che parlo di qualcosa dopo un po' lo vedo realizzato da qualcun altro. E' come se fosse una industria di spionaggio che, alla fine, rende ogni cosa peggiore realizzandola per la televisione."

Mel Gibson è un Blood Father
Privacy Policy