McDonald's: in arrivo un film sul fondatore

Sarà John Lee Hancock, il regista di The Blindside, ad occuparsi del biopic, che racconterà la storia dei fondatori della celebre e controversa catena di fast-food.

Un'icona a stelle e strisce, una catena di successo che oggi serve 68 milioni di clienti in tutto il mondo, ma anche un marchio controverso, che ancora oggi solleva discussioni e ipotesi inquietanti, soprattutto sull'effettivo contenuto calorico e nutrizionale dei loro menù. Su McDonald's si è detto di tutto, ma pochi (almeno nel nostro Paese) conoscono le origini della popolare catena di fast-food, che saranno al centro di The Founder, un film biografico diretto da John Lee Hancock, già autore di The Blind Side e Saving Mr. Banks

Robert Siegel firmerà la sceneggiatura del film che racconterà la storia di Ray Kroc, un venditore porta a porta di frullatori, che insieme ai fratelli Richard e Maurice McDonald avvierà un'impresa di ristorazione che entro breve tempo diventerà il franchise di fastfood che tutti conosciamo. La leggenda vuole che durante il servizio militare Kroc avesse conosciuto un ragazzo a cui piaceva molto disegnare, un certo Walt Disney, che avrebbe avuto successo come lui e lo avrebbe ispirato nelle sue ambizioni imprenditoriali.

Sembra che Tom Hanks fosse interessato al ruolo di Kroc, ma alla fine l'attore ha deciso di rinunciare a favore di altri attori considerati per il ruolo, tra cui Michael Keaton.

Morgan Spurlock nel documentario Super Size Me

Dieci anni fa il documentarista Morgan Spurlock aveva realizzato Super Size Me un film su McDonald's e gli effetti deleteri dei suoi menù sulla salute, un documentario molto discusso, che aveva ricevuto un'accoglienza controversa.

McDonald's: in arrivo un film sul fondatore
Privacy Policy