Max Payne al cinema

Presto vedremo sul grande schermo il celebre videogame d'ambientazione hard boiled.

Il confine tra cinema e videogiochi si fa sempre più sottile: produttore Scott Faye della Collision Entertainment ha siglato un accordo con Julie Yorn della Firm Films per portare sul grande schermo il videogioco Max Payne per la 20th Century Fox. Max Payne è un ex-poliziotto che non ha più nulla da perdere - la sua famiglia è stata uccisa - ed ora è stato anche accusato di omicidio e quindi è ricercato dalla polizia. Il gioco, di ambientazione hard boiled, era stato lanciato per il PC nel luglio del 2001, ed in seguito nell'autunno dello stesso anno per Xbox e Playstation 2. Il seguito, Max Payne 2: The Fall of Max payne è stato invece distribuito per PC, Xbox e PS2 nell'autunno del 2003.

Max Payne al cinema
Privacy Policy