Max Minghella e Jeffrey Wright in The Ides of March

I due attori si uniscono a un nutrito gruppo di star, da Ryan Gosling a Marisa Tomei, da Paul Giamatti a Evan Rachel Wood, che reciterà nel dramma politico scritto e diretto da George Clooney.

Si amplia il cast di The Ides of March, prossima regia di George Clooney. Gli attori Max Minghella e Jeffrey Wright affiancheranno Ryan Gosling, Marisa Tomei, Paul Giamatti, Evan Rachel Wood e lo stesso Clooney nella pellicola ispirata alla pièce Farragut North di Beau Willimon, ambientata nell'Iowa durante le primarie della campagna elettorale presidenziale del 2004 dove Willimon lavorava per i Democratici.

Al centro del plot vi è Stephen Meyers (Ryan Gosling), responsabile della comunicazione giovane e idealista che lavora per un carismatico, anche se poco ortodosso, candidato presidenziale (George Clooney). Nel corso della campagna il giovane toccherà con mano le bassezze, le menzogne e i trucchi della politica. Paul Giamatti interpreterà un candidato politico rivale, Marisa Tomei sarà una reporter del New York Times ed Evan Rachel Wood una stagista con la quale il personaggio di Ryan Gosling intreccia una relazione. George Clooney ha firmato la sceneggiatura insieme al collega Grant Heslov.

Di recente Max Minghella ha ben figurato nell'incredibile The Social Network, attualmente in corsa per gli Oscar. Prossimamente l'attore sarà nei cinema con la commedia Hippie Hippie Shake. Jeffrey Wright sarà presto sugli schermi nel cast del fantascientifico Source Code.

Max Minghella e Jeffrey Wright in The Ides of...
Privacy Policy