Matthew McConaughey in Free State Of Jones

L'attore potrebbe calarsi in una delle figure chiave della Guerra Civile Americana nel biopic di Gary Ross.

Un dramma a sfondo politico è il prossimo progetto che potrebbe vedere impegnato Matthew McConaughey. La star di True Detective starebbe valutando la proposta fatta dal regista di Hunger Games Gary Ross che gli ha offerto un ruolo da protagonista in Free State Of Jones.

Matthew McConaughey in una scena di Sahara (2005)

Ross starebbe sviluppando da anni il progetto biografico incentrato su Newton Knight, colui che guidò una delle più celebri ribellioni nella Guerra Civile Americana. Knight, originario del Mississippi, era una fedele recluta Confederata che a un certo punto decise di abbandonare l'esercito e guidò un manipolo di commilitoni per formare il Free State of Jones. In seguito Knight sposò una schiava dando vita a una delle prime e più pubblicizzate unioni miste del Sud, combattè a lungo la Confederazione e la schiavitù.

Quello di Gary Ross non è il primo film dedicato a Newton Knight. Nel 1948 venne realizzato Tap Roots, interpretato da Van Heflin e Susan Hayward , ma la presenza di una star come Matthew McConaughey potrebbe dare immediato impulso al progetto.

A partire da stasera l'attore sarà al cinema con il fantascientifico Interstellar, imponente progetto diretto da Christopher Nolan.

Matthew McConaughey in Free State Of Jones
Privacy Policy