Matthew Fox e Ed Harris in World War Z?

L'ex naufrago di Lost e l'interprete di Salvation Boulevard potrebbero affiancare Brad Pitt nella caccia agli zombie ideata da Max Brooks.

Ora che si avvicina la data del primo ciak dell'intrigante horror World War Z, diretto da Marc Forster e finanziato dalla Paramount Pictures, anche i casting del film subiscono un'accelerazione improvvisa. La star di Lost Matthew Fox, il bravissimo Ed Harris e Julia Levy-Boeken sarebbero al momento in trattative per affiancare Brad Pitt, Mireille Enos e James Badge Dale, mentre Anthony Mackie potrebbe non riuscire a conciliare i tempi di lavorazione col period cop The Gangster Squad.

World War Z, adattamento del romanzo di Max Brooks World war Z. La guerra mondiale degli zombi, narra il diffondersi di un'epidemia che comincia in uno sperduto paesino della Cina e subito dilaga in tutto il mondo. Gli uomini si trasformano in zombie, creature mostruose che contagiano e fagocitano il pianeta. I superstiti sono pochi. La narrazione del contagio avviene attraverso una raccolta di interviste ai sopravvissuti dieci anni dopo la crisi. Il film verrà girato in estate a Malta, Glasgow, in Ungheria e nei Pinewood Studios di londra.

Matthew Fox ha appena concluso l'impegno teatrale a Londra con il cupo dramma In a forest dark and deep, interpretato a fianco di Olivia Williams. Pochi mesi fa l'attore è stato ingaggiato per incarnare il serial killer dell'action I, Alex Cross.

Matthew Fox e Ed Harris in World War Z?
Privacy Policy