Matt Bomer in The Nice Guys

Ryan Gosling e Russell Crowe saranno in buona compagnia nel noir anni '70 ambientato nel sottobosco di Los Angeles.

Una foto di Matt Bomer

L'affascinante star di White Collar - Fascino criminale Matt Bomer approfitta della fine della serie per incrementare le sue apparizioni cinematografiche. L'attore si prepara ad affiancare Ryan Gosling e Russell Crowe nel noir di Shane Black The Nice Guys.

La pellicola, ambientata a Los Angeles negli anni '70 e co-firmata da Anthony Bagarozzi, vede un'inedita coppia composta da un lottatore e un investigatore privato unire le forze per risolvere un delitto. Gosling sarà un investigatore privato male in arnese di nome Holland March, il quale si imbatte nel muscoloso Jackson Healy. I due uniranno le forze per ritrovare una ragazza scomparsa (Margaret Qualley), ma presto si ritroveranno a investigare sull'omicidio di una pornostar di nome Misty Mountains che somiglia come una goccia d'acqua alla giovane svanita nel nulla. Il film sarà prodotto da Joel Silver ed entrerà in produzione prima che Black si concentri sulla regia del sequel di Predator.

Dopo il successo del drammatico tv movie The Normal Heart, Matt Bomer sta per iniziare le riprese di Magic Mike XXL. L'attore è stato, inoltre, ingaggiato per interpretare il divo Montgomery Clift in in un biopic in preparazione e si cimenterà nel doppiaggio del cartoon DreamWorks B.U.U.: Base Operazioni Occulte.

Matt Bomer in The Nice Guys
Privacy Policy